3 Luglio 2024

Nuova normativa sulle autorizzazioni sanitarie della Regione Umbria

La nuova normativa del dicembre 2023 della Regione Umbria definisce le prestazioni sanitarie a minore invasività come quelle che non aprono le sierose e presentano un rischio trascurabile di complicazioni infettive o immediate. Questo implica che quasi tutte le prestazioni odontoiatriche non necessitano di autorizzazione all’esercizio, e le strutture già autorizzate non devono adeguarsi ai nuovi requisiti. Tuttavia, gli studi che possono adeguarsi ai nuovi standard potrebbero ottenere la qualifica di ambulatorio chirurgico di tipo due, potendo così eseguire prestazioni in sedazione cosciente con anestesista e farmaci di fascia H. La normativa non menziona le StP, un'assenza sorprendente considerando l'inclusione degli studi polimedici.
14 Giugno 2024
Webinar: Il passaggio generazionale dell'attività odontoiatrica

Il passaggio generazionale e i vincoli del Diritto Successorio

Il passaggio generazionale dello studio o della impresa odontoiatrica è reso più complicato dall'esigenza di rispettare i vincoli del Diritto Successorio, i quali sono stati dettati per il passaggio del patrimonio agli eredi e si prestano in misura altrettanto adeguata ad assicurare il trasferimento delle aziende o degli studi professionali. Occorre in primo luogo conoscere questi vincoli al fine di poter successivamente condurre una disamina attenta degli strumenti del Diritto societario utili a superare o quantomeno a contenere l'effetto di quei vincoli.
4 Giugno 2024

Pubblicità sanitaria: qualche consiglio utile per evitare guai con gli Ordini

Le linee guida della Cao Nazionale sulla pubblicità sanitaria indicano le principali caratteristiche che il messaggio informativo deve possedere per essere corretto sotto il profilo deontologico. Da un'osservazione attenta in merito alle domande che spesso arrivano dalla Comunità dei dentisti, appare chiaro che tale linee guida sono poco conosciute ed è proprio al fine di colmare queste lacune che abbiamo scritto questo articolo.
2 Giugno 2024
dividendi

I dividendi nella srl odontoiatrica

Il regime agevolato dei dividendi nella srl odontoiatrica (e nella srp-srl) costituisce una delle principali motivazioni che giustifica il ricorso alle società di capitali per l'esercizio dell'attività sanitaria odontoiatrica. Si tratta, tuttavia, di un regime assai articolato che prevede, al fine di trarre il massimo vantaggio per il dentista, di non distribuire il dividendo quando partecipa direttamente la società o di distribuirlo a vantaggio di un'altra società quando la partecipa indirettamente attraverso una holding odontoiatrica o un'altra società. Fondamentale è la conoscenza di alcune presunzioni giuridiche quali quelle che caratterizzano le società a ristretta compagine societaria onde evitare che l'Amministrazione finanziaria possa annullare, con atti impositivi di vario genere, questi importanti vantaggi.
6 Maggio 2024
PASSAGGIO GENERAZIONALE

Il passaggio generazionale in odontoiatria

Per passaggio generazionale non intendiamo solo la trasmissione agli eredi dell'attività odontoiatrica ma persino quella effettuata a favore di società o imprese individuali riconducibili al dentista come anche quella a terzi estranei al nucleo familiare. Risulta determinante, al fine di poterla realizzare nella maniera più indicata, la tipologia di struttura di partenza. Il caso dello studio monocratico e associato è molto diverso da quello della stp, dell'impresa individuale o della società di gestione dell'ambulatorio, della srl di consulenza e di quella di mezzi. Ancora una volta dall'analisi dei vari casi possibili emerge prepotentemente la convenienza delle srl ordinarie di gestione e di consulenza.
16 Aprile 2024
bilancio studio dentistico

Bilancio dello studio dentistico: i 6 vincoli fondamentali

Il rapporto intimo tra finanza ed economia, tra cassa e produzione, tra patrimonio e liquidità nasconde delle insidie interpretative che mettono in difficoltà un dentista comune di fronte al proprio bilancio. Per questo il bilancio viene visto sempre più spesso come una inutile seccatura che come una occasione per imparare e migliorare. Abbiamo provato a definire i sei vincoli fondamentali del bilancio in modo semplice e intuitivo, nella speranza che questo aggregato apparentemente incomprensibile di numeri e definizioni, restituisca informazioni utili a chi deve gestire uno studio dentistico.
10 Febbraio 2024
legge bilancio 2024

La legge Bilancio 2024 e le principali novità fiscali

La Legge Bilancio 2024 non contiene benefici fiscali di particolare rilevanza rispetto al passato che possano interessare gli odontoiatri. Tuttavia, la stessa norma introduce alcune novità che in particolari casi potrebbero impattare in misura significativa sull'attività di alcuni dentisti e che conviene conoscere. Più in generale, appare evidente che tale Legge si pone in un solco già tracciato che vede sempre più premiare professionisti e imprese che riescono ad instaurare un rapporto quanto più possibile virtuoso con il Fisco, provvedendo a regolarizzare debiti pregressi di natura tributaria e previdenziale.
9 Febbraio 2024

Sui “diversi” modi di rendere sana la struttura sanitaria odontoiatrica

Il contrasto tra professione ed economia è un falso problema. Semplicemente perché il medico o l'odontoiatra - così come qualunque altro professionista nel momento in cui si relaziona con il proprio paziente - non può avere altra strada che quella di decidere quella che lui ritiene la migliore soluzione per lui.
6 Gennaio 2024
Mobilita Green Dentista

La mobilità green, il dentista e l’Ade

Gli incentivi fiscali per l'acquisto e l'utilizzo di auto elettriche o poco inquinanti sono stati istituiti a partire dal 2019, in diverse forme. Al momento sono però ancora poco incisivi per un decisivo cambio di tendenza verso la mobilità green. In questo articolo passiamo comunque il rassegna le varie opzioni a disposizione del dentista per l'acquisto e l'utilizzo di questa categoria di auto, distinguendo il caso dell'esercizio professionale da quello imprenditoriale della sua attività.
5 Novembre 2023
Covendita E Trascinamento Delle Quote Societarie

Clausole di Covendita e di Trascinamento nella Srl Odontoiatrica

Il diritto di covendita e quello di trascinamento sono due clausole statutarie che mirano a limitare la circolazione arbitraria delle quote societarie come già descritto per la prelazione o il gradimento. In particolare, la covendita tutela i diritti dei soci di minoranza quando si trovino di fronte alla scelta unilaterale del socio di maggioranza di vendere le proprie quote. Infatti obbliga il socio di maggioranza intenzionato a trasferire le proprie quote a terzi a garantire anche ai soci di minoranza la possibilità di vendere alle stesse condizioni. Il trascinamento, al contrario, tutela i diritti del socio di maggioranza favorendo la vendita dell'intero pacchetto di quote anche quando i soci di minoranza si oppongono.
29 Ottobre 2023
Clausola Di Prelazione E Clausola Di Gradimento

Clausola di Prelazione e Gradimento nella Srl odontoiatrica

Lo Statuto societario per Srl Odontoiatrica o per Holding Odontoiatrica può prevedere l'inserimento di particolari clausole che limitano la libera circolazione delle quote. Lo scopo di queste clausole è quello di enfatizzare la componente personalistica della società, favorendo, ove i soci lo ritengano importante, la preservazione della compagine sociale e/o evitando l'ingresso in società di componenti non gradite. In questo articolo parliamo della clausola di prelazione e della clausola di gradimento perchè assolvono allo stesso scopo seppur in maniera diversa.
7 Settembre 2023
Collaboratori Medici E Odontoiatri Nella Stp

Il vincolo dei collaboratori nella StP Odontoiatrica

Abbiamo affrontato più volte il tema dei limiti della StP rispetto alla Srl Odontoiatrica. Uno dei più controversi è rappresentato dal divieto di ricorrere, in modo stabile e strutturato, a collaboratori e consulenti esterni alla compagine sociale. E' come se il legislatore riservasse questo tipo di pratica alle attività imprenditoriali vere e proprie, mentre la StP è fortemente ancorata al concetto di professione. Nella dimensione della StP non è consentito operare in economia di scala ricorrendo a sostituti dei soci titolari.

Accedi

Password dimenticata?

Creare un account?

Carrello Dentista Manager

Il tuo carrello è vuoto.