Costi variabili dello studio dentistico: valore strategico

costi variabiliAbbiamo parlato a lungo in questo blog dei costi fissi e della loro importanza nella determinazione del costo orario della prestazione, ora ci possiamo dedicare ai costi variabili.

I costi variabili, come dice il nome stesso, sono quell’insieme di costi dello studio che variano a seconda dei volumi di lavoro che lo studio compie. A differenza dei costi fissi che rimangono sempre costanti nel tempo, i costi variabili diminuiscono (fino anche ad azzerarsi) alla riduzione delle attività dello studio ed aumentano proporzionalmente all’aumentare di queste. Leggi tutto “Costi variabili dello studio dentistico: valore strategico”

Oggetto sociale: la Srl può effettuare prestazioni sanitarie odontoiatriche?

oggetto sociale srl dentistaParliamo in questo articolo dell’Oggetto Sociale di una Srl Odontoiatrica. La domanda del titolo è ovviamente retorica: la risposta è SI ! Anzi: la risposta è NO ! Beh, siamo in Italia, meglio se rispondiamo … DIPENDE ! Leggi tutto “Oggetto sociale: la Srl può effettuare prestazioni sanitarie odontoiatriche?”

Il dentista di Domani deve guarire Oggi

Ovvero: “Contro i detrattori del management”

Il Dentista Autoreferenziale
Il Dentista Autoreferenziale

Alcune patologie croniche affliggono sistematicamente la nostra categoria. Esse si chiamano: paura, pigrizia e supponenza. Leggi tutto “Il dentista di Domani deve guarire Oggi”

Il Contratto di Consulenza Odontoiatrica e Ortodontica

Prima di avviare una consulenza è bene sottoscrivere un contratto

contratto di consulenza

Il Contratto di Consulenza esaurisce la trattazione del tema “consulenza e collaborazioni” in odontoiatria e ortodonzia che abbiamo avviato negli articoli precedenti: quello dal titolo Il Dentista Consulente o Collaboratore: un fenomeno tutto italiano e quello intitolato La consulenza odontoiatrica e ortodontica: una professione atipica, cui vi rimando per una lettura più completa.

Abbiamo visto che proprio le basi microeconomiche del rapporto medico/paziente/consulente siano le determinanti essenziali delle conseguenze deontologiche, etiche e medico-legali che tutti noi conosciamo. Potremmo quasi dire che queste ultime, lungi dall’essere mere questioni di principio, traggono la loro ragion d’essere da necessità eminentemente pratiche.

Il fatto che molte questioni morali derivino dalla necessità di dirimere problemi economici ai più potrà anche non piacere, ma ha l’indubbio vantaggio di conciliare posizioni tra loro apparentemente antitetiche: quella del laico e quella dell’idealista.

Dopo avere definito la cornice non rimane altro da fare che delineare il soggetto del quadro, che è rappresentato dal Contratto di Consulenza. Esso rappresenta il condensato di tutte le idee esposte in precedenza, una sorta di ricetta che consente di definire in via anticipata molte delle possibili questioni che possono insorgere nel campo d’azione delimitato dalla triade titolare/paziente/consulente. Leggi tutto “Il Contratto di Consulenza Odontoiatrica e Ortodontica”

Consulenza odontoiatrica: una professione atipica

Questo articolo rappresenta l’ideale continuazione dell’articolo “Dentista Consulente” pubblicato su questo blog.

consulenza odontoiatrica

La consulenza odontoiatrica è una forma di svolgimento della professione piuttosto anomala che si è sviluppata nel nostro Paese per molte ragioni che sono state esposte nell’articolo precedente.

In questo articolo ci preme analizzarne le caratteristiche micro economiche, organizzative e relazionali, per fornire al dentista consulente di professione una comprensione migliore del proprio ruolo. In questo modo sarà più facile per il consulente affrontare sfide quotidiane per nulla semplici. Leggi tutto “Consulenza odontoiatrica: una professione atipica”

Dentista consulente o collaboratore: un fenomeno tutto italiano

C’è differenza tra dentista consulente e collaboratore ? Come devono essere regolati i rapporti tra le parti? Come si colloca il paziente in questo rapporto?

Il dentista consulente è un fenomeno tutto italiano che impatta notevolmente sulla vita quotidiana degli studi dentistici. Tale fenomeno abitualmente viene indicato con il termine di consulenza o collaborazione e non trova analoghi riscontri (o almeno non così rilevanti) nella maggior parte degli altri paesi evoluti.

Alcune cause del fenomeno Dentista Consulente

Quali che siano le cause di questo fenomeno sono argomenti che richiederebbero analisi politiche, sociologiche o quantomeno macro economiche. Queste ci porterebbero lontano, almeno fino agli anni settanta e ottanta del secolo scorso, quando la dissennata corsa alla professione (sia medica che odontoiatrica) ha riversato sull’arena competitiva del nostro Paese una tale pletora di dentisti che non avrebbero mai trovato collocazioni lavorative stabili negli anni successivi. Leggi tutto “Dentista consulente o collaboratore: un fenomeno tutto italiano”

Marketing per dentisti: ma perchè mai?

A chi mi pone la domanda a cosa serva il marketing per dentisti, rispondo sempre, provocatoriamente, con un’altra domanda: lo sai che differenza corre tra un mandarino e una otturazione?

Tra bravura e successo c’è di mezzo il … marketing per dentisti

Molti colleghi sono ancora convinti che essere dei bravi dentisti sia sufficiente per essere riconosciuti come tali e anche per avere successo nella professione (non solo economico). Ebbene questo convincimento è profondamente sbagliato, con buona pace per gli insegnamenti della nonna, che pure hanno un loro fondo di verità.

L’espressione “la qualità prima o poi paga” ha le proprietà taumaturgiche e rassicuranti delle carezze materne, ma niente più. Per il resto è una favola che ci raccontano (e ci raccontiamo!!) per poter sperare nel futuro e per allontanare il sospetto che le forze del male, qualche volta, possano anche prevalere sul bene. Leggi tutto “Marketing per dentisti: ma perchè mai?”