Tassazione agevolata degli utili reinvestiti nella Srl Odontoiatrica

Il legislatore segna ancora più profondo il solco tra Dentista e Srl Odontoiatrica aprendo, solo in favore della seconda, la possibilità di tassazione agevolata degli utili reinvestiti. Stessa attività, stessa qualità, ma un peso fiscale diverso. Ancora più significativo è che la tassazione agevolata vada a sommarsi ad altri benefici fiscali o finanziari che sono anch’essi disponibili solo per le Srl Odontoiatriche. Non si potrà ignorare troppo a lungo il vantaggio competitivo che lo Stato garantisce alle imprese rispetto al lavoratore autonomo: se non ci pensano le Istituzione dovremo farlo noi dentisti.

tassazione agevolataTra le tante novità introdotte con la recente Legge di Bilancio 2019, una riguarda la tassazione agevolata degli utili reinvestiti dalle società, detta anche Mini Ires.

Meglio chiarire subito che la tassazione agevolata degli utili reinvestiti riguarda esclusivamente i redditi d’impresa e quindi, tra i dentisti, ne potranno beneficiare solo coloro che gestiscono il proprio studio in forma di Srl Odontoiatrica.

Questo vantaggio va a sommarsi a tutti gli altri vantaggi competitivi che abbiamo già descritto in altri articoli e che rendono di fatto impari la concorrenza sullo stesso mercato di soggetti tra loro così diversi (e così simili).

Ricordiamo, tra i vantaggi della Srl Odontoiatrica, i seguenti:

Ora ci occupiamo di tassazione agevolata sugli utili reinvestiti. Una opportunità interessante che permette, in casi precisi, di abbassare l’Ires dal 24% al 15%.

Lo scopo di questo articolo è solo quello di stimolare la curiosità dei dentisti su una opportunità da cogliere, confinando l’applicazione pratica di questa misura all’interno di un rapporto fiduciario con il proprio consulente fiscale o commercialista. Leggi tutto “Tassazione agevolata degli utili reinvestiti nella Srl Odontoiatrica”