20 Novembre 2016

Costi variabili dello studio dentistico: valore strategico

Gli odontoiatri hanno la tendenza comune a commettere un errore formale nella determinazione e nella gestione del proprio compenso personale. Questo errore è più diffuso tra coloro che non utilizzano forme societarie per gestire la propria attività. Si tratta della corretta attribuzione del proprio compenso ai costi variabili, invece che ai costi fissi. In questo articolo analizziamo il tema dei costi variabili in generale e di quanto incida il compenso personale nella determinazione della profittabilità di ogni prestazione odontoiatrica.
7 Novembre 2016

Lo sconto ai pazienti: segui delle regole o ti affidi al sentimento?

Uno spettro si aggira per gli studi dentistici: si chiama sconto. Talvolta si tratta di generosità, talvolta di pura incoscienza. Ma i risultati sono sempre gli stessi.
13 Aprile 2015

A quante di queste domande sapresti rispondere serenamente?

Etica e profitto sono due concetti inconciliabili? Il mio reddito attuale è coerente con l’impegno che metto nel lavoro? Qual è il giusto compenso per un […]
11 Novembre 2014

CONVENZIONI SI, CONVENZIONI NO

La recente iniziativa promossa da Andi con un famoso gruppo assicurativo europeo, ha riaperto un dibattito sulle convenzioni che ciclicamente tra i dentisti genera nuove tensioni.

Accedi

Password dimenticata?

Creare un account?

Carrello Dentista Manager

Il tuo carrello è vuoto.