Condominio Odontoiatrico: aggregazione atipica tra dentisti

Il condominio odontoiatrico è una soluzione di ripiego che incrocia le necessità di dentisti con studio proprio in crisi e quelle di dentisti senza studio. Prendere consapevolezza dei limiti e dei problemi di tale forma di aggregazione è il primo passo per evitare di commettere errori.

condominio odontoiatricoAlcuni dentisti proprietari di studio cercano colleghi cui affittare delle aree operative costituendo così una sorta di aggregazione atipica che definiamo Condominio Odontoiatrico. Altri dentisti non possiedono uno studio proprio e cercano una “casa” dove trattare i propri pazienti e sono così clienti ideali dei primi.

Cosa dire di una formula che preveda la compresenza in uno studio di più professionisti, diversa dallo Studio Associato e dalla Srl Odontoiatrica?

Rispondo volentieri alla domanda, anche perché non ho volutamente trattato il tema dell’affitto (o sub-affitto) di una porzione di studio tra colleghi, se non incidentalmente in questo blog. Non l’ho fatto – e lo dico fin da subito – perché tra le varie forme di aggregazione professionale prese in esame, la giudico quella con maggiori rischi e minori vantaggi per entrambe le parti in causa. Leggi tutto “Condominio Odontoiatrico: aggregazione atipica tra dentisti”

Il Dentista ed il Contratto di Rete

Contratto di rete. Qualche giorno fa abbiamo trattato il tema dei costi fissi dello studio dentistico evocando lo spettro del peccato originale.

Dentisti in reteParte 1 – L’aggregazione dentisti in rete

Qualche giorno fa abbiamo trattato il tema dei costi fissi dello studio dentistico evocando lo spettro del peccato originale.  Leggi tutto “Il Dentista ed il Contratto di Rete”